IN PRIMO PIANO

 

 

Il ricordo dei Caduti e dei Dispersi del CSIR e dell 'Arm.I.R.

in terra di Russia è un dovere sacro per tutti gli appartenenti

all 'Associazione Nazionale Alpini.

 

Per non dimenticare quel 26 gennaio  '43 la Sezione di Brescia chiama

a raccolta tutti coloro che, in armi ed in congedo, vogliono abbracciare i

Reduci di quell 'immane tragedia e, insieme ad essi, rendere omaggio

ai loro compagni che non sono tornati.

 

Il Consiglio Nazionale ha elevato questa manifestazione a cerimonia di carattere nazionale,

dedicata a tutti i Caduti del secondo conflitto mondiale.

 

PROGRAMMA

 

Ore 11.00  Scuola  Nikolajewka

Cerimonia commemorativa :

-  Onori ai Gonfaloni della Città di Brescia, della Provincia di Brescia e del Comune di Flero.

 -   Onori al Labaro dell 'Associazione Nazionale A lpini

 -  Alzabandiera Italiana e Russa

  -   Deposizione difiori  alla lapide dedicatoria con offerta dei ceri da parte  del Gruppo di Flero

 -   Commemorazione ufficiale

  -  Saluto del Presidente Nazionale Sebastiano Favero o di un suo rappresentante

 

 Ore 12.30 Scuola Nikolajewka

-  Pranzo ufficiale

 

 Ore 15.15  Piazza Loggia

-   Ammassamento

 

 Ore 15,30  Piazza Loggia

-   Onori ai Caduti

-  Saluto del Sindaco della Città di Brescia e del rappresentante delle Truppe Alpine

 

 Ore 16.30 Cattedrale

 -  Santa Messa in suffragio di tutti i Caduti, presieduta dal M Rev.do Mons. Gianluca Gerbino,

    parroco della Cattedrale e concelebrata dai Cappellani militari

 

 Ore 18,00  Teatro Grande - C.so Zanardelli, 9

 -   Concerto della Fanfara Alpina  Tridentina " C M  G. Morandi "

    diretta dal Maestro P.L. Donato Tempesta

 

DALLA SEZIONE E DAI GRUPPI

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

 

 

 

NOVITA' GALLERIA FOTOGRAFICA 2020